12 indicatori di benessere nella finanza pubblica: Italia prima in Ue e nel G7 ad introdurli. [MEF]

Share
17 November 2017 APPROFONDIMENTI, EDUCAZIONE FINANZIARIA

Dodici indicatori di benessere equo e sostenibile nel ciclo di finanza pubblica per andare ‘oltre il Pil’. I dodici indicatori, definiti con un decreto ministeriale pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale di oggi, sono stati illustrati nel corso di una conferenza stampa dal Ministro dell’economia e delle finanze, Pier Carlo Padoan, dal Presidente dell’Istat, Giorgio Alleva e da Federico Giammusso, delegato del ministro alla presidenza del Comitato sugli indicatori.

L’Italia è il primo Paese nell’Unione europea e nel G7 ad aver introdotto gli obiettivi di benessere nella politica economica.

Leggi il decreto ministeriali sulla Gazzetta Ufficiale

Per ulteriori approfondimenti clicca qui.