A Milano una mostra a fumetti racconta la violenza sulle donne

Share
7 Gennaio 2022 RASSEGNA STAMPA

Raccontare il fenomeno della violenza sulle donne attraverso una storia a fumetti. È quanto fa La ragazza di stracci, graphic novel protagonista della mostra Libere di… Vivere, al museo Wow Spazio Fumetto dal 15 gennaio al 6 febbraio. L’esposizione, realizzata da Anonima Fumetti (e parte del progetto ‘Crei-amo cambiamento’, vincitore del bando ‘Per il libro e la lettura’ della Fondazione Cariplo), ha al centro le tematiche dell’indipendenza economica e della violenza domestica come elemento nodale che emerge da contesti di diseguaglianze di genere.

Per leggere l’articolo completo clicca qui.