ALFABETIZZAZIONE ECONOMICA PER CONTRASTARE LA VIOLENZA

Global Thinking Foundation ha contribuito fattivamente ai testi , al Glossario ed all’aggiornamento della seconda edizione della guida sulla violenza economica, e ne ha supportato finanziariamente la pubblicazione curata dalla Casa di Accoglienza delle Donne Maltrattate di Milano.

La violenza economica è una delle espressioni della violenza maschile contro le donne ancora oggi molto diffusa e tuttavia sottovalutata: la guida ha l’obiettivo di informare le donne sia sui loro diritti in ambito economico, che sui punti di attenzione per riconoscere la violenza economica e eliminarla dalla propria vita, svelando quei comportamenti, a volte socialmente accettati, lesivi della dignità e dell’autonomia delle donne.

La violenza economica che questa guida affronta è una delle forme più subdole e odiose di violenza contro le donne che la Convenzione di Istanbul definisce come: “violazione dei diritti umani e forma di discriminazione contro le donne comprendente tutti gli atti di violenza fondati sul genere che provocano o sono suscettibili di provocare danni o sofferenze di natura fisica, sessuale, psicologica o economica, comprese le minacce di compiere tali atti, la coercizione o la privazione arbitraria della libertà, sia nella vita pubblica, che nella vita privata”.

Leggi e scarica la guida gratuitamente

La violenza economica

Buone Pratiche per Prevenire la Violenza Economica

Global Thinking Foundation

 
 
     Milano 29 novembre 2018 ore 18 presso la sede di DLA Piper in Via della Posta, 7

Il 29 novembre, in occasione della Giornata contro la violenza sulle donne, il gruppo di LAW – Leadership Alliance for Women – dello studio DLA Piper Italia, Ha organizzato un incontro sul tema della violenza economica, un aspetto molto peculiare e poco conosciuto del fenomeno della violenza di genere. Ospite dell’evento Claudia Segre, presidente di Global Thinking Foundation, e La Casa di Accoglienza delle Donne Maltrattate di Milano (CADMI), il primo centro Antiviolenza Nato in Italia

Ha Moderato il confronto Mariangela Pira, giornalista di Sky Tg 24.La partecipazione è gratuita.