Asia, 1.700 miliardi l’anno per le infrastrutture. Occasione per le imprese italiane – FinanciaLounge

Share
6 Marzo 2017 RASSEGNA STAMPA

L’articolo riporta i commenti a cura di Claudia Segre, presidente di GLT Foundation: secondo la stima dell’Asian Development Bank (ADB) il fabbisogno di investimenti nell’Asia pacifica per mantenere l’attuale ritmo di crescita economica ammonta a millesettecento miliardi di dollari all’anno. Nei 45 paesi compresi nel report dal titolo “Soddisfare le esigenze di infrastrutture dell’Asia” esiste una carenza di investimenti in diversi settori strategici per lo sviluppo dell’economia. Energia, trasporti, telecomunicazioni, servizi idrici e sanitari: questi i settori che, secondo l’ADB, necessitano di 26.000 miliardi di dollari fino al 2030. Una somma enorme, che fa impallidire il trilione di dollari (ovvero mille miliardi di dollari) annunciato da Trump al Congresso per ammodernare le infrastrutture americane e “creare milioni di posti di lavoro”.

Continua a leggere