Investire informati: differenza di genere nell’educazione finanziaria – Radio 24

Share
22 Dicembre 2016 EVENTI E INTERVISTE GLT, RASSEGNA STAMPA

Si avvia a chiusura un anno che è stato a dir poco effervescente sui mercati finanziari internazionali. Lo abbiamo ripetuto decine di volte: il 2016 è iniziato con la crisi della borsa cinese – oggi stranamente sopita – per poi passare alla questione petrolifera, alle obbligazioni a tassi negativi al lavoro senza sosta delle banche centrali, alla Brexit, all’elezione di Trump, alla crisi bancaria italiana. Non ci sono proprio mancati temi di cui discutere, oggi per l’ultima lezione dai nostri banchi della scuola di risparmio facciamo un punto della situazione gettando però uno sguardo al 2017. Chissà che sorprese ci aspettano dietro l’angolo. Ma abbiamo anche il modo per non farci cogliere del tutto impreparati, se solo ci documenta un po’: ecco perché oggi vogliamo raccontarvi dell’attività che svolge la Feduf, La “Fondazione per l’Educazione Finanziaria e al Risparmio”. Questo è quanto offre oggi la nostra scuola di risparmio.

Intervengono Claudia Segre – presidente Global Thinking foundation -, Luciano Turba – Segretario Generale Global Thinking -, Foundation e Head of FX Desk UBibanca – e Giovanna Robutti – direttore generale Feduf.