Matilde di Canossa “lady di ferro” dell’italia medievale. Muzzarelli e Costa al petruzzelli. [la gazzetta del mezzogiorno]

Share
21 October 2019 RASSEGNA STAMPA

Due donne di oggi a raccontare le donne del passato in uno dei teatri più belli del mondo colmo fino in piccionaia, in una domenica d’ottobre inoltrato, mentre fuori il sole ricorda ancora l’estate piena. Ed è grazie a Global Thinking Foundation che si deve l’intervento di Lella Costa ieri mattina a conclusione del primo appuntamento. L’attrice milanese, ironica, riflessiva, geniale nel suo modo di porsi al pubblico e di toccare le corde intime di ognuno ha posto al centro del suo monologo il senso di essere donna , oggi e nel tempo, in un racconto lieve e al tempo stesso forte, a tratti ilare…

Per leggere l’articolo completo clicca qui