Piazza Affari peggiora con banche e petroliferi – TGCOM24

Share
2 Agosto 2016 RASSEGNA STAMPA

Piazza Affari peggiora con banche e petroliferi. L’indice Ftse Mib ora arretra dell’1,94% a 16.233 punti, pi del Dax (-1,46%), del Cac40 (-1,76%) e del Ftse100 (-0,88%), trascinato al ribasso ancora una volta dalle banche ma anche dai titoli petroliferi, mentre continua a indebolirsi il prezzo del greggio.

Continua a leggere