Piazza Affari peggiora, sindrome da referendum – Milanofinanza.it

Share
16 Settembre 2016 RASSEGNA STAMPA

Piazza Affari peggiora, unica in Europa a perdere l’1,24% a 16.372 punti. A trascinare al ribasso il mercato italiano sono soprattutto i titoli bancari. Peraltro il comparto, ha notato un operatore, è in rosso in tutta Europa (-1,4% lo Stoxx) in scia alle forti vendite su Deutsche Bank  (-7% a Francoforte) alla luce della notizia che il Dipartimento di giustizia americano ha proposto all’istituto tedesco di pagare 14 miliardi di dollari per chiudere l’indagine sui mutui subprime.

Continua a leggere