Putin guida la locomotiva russa anche senza Trump – Wall Street Italia

Share
9 March 2017 RASSEGNA STAMPA

Articolo a firma di Claudia Segre, Presidente della Global Thinking Foundation. Donald Trump ha sollevato l’ennesimo polverone politico e questa volta il bersaglio è stato Vladimir Putin. Il presidente degli Stati Uniti ha tuonato a favore della restituzione della Crimea all’Ucraina, gettando il solito fumo negli occhi a chi non vuole guardare al fine ultimo di due leader che sono, in realtà, molto più allineati e sinergici di quanto le apparenze facciano sembrare: archiviare la guerra fredda 2.0 innescata dall’ex-presidente Obama a spese dell’Unione europea.

Continua a leggere