Ripresa a V, a U a L? Tutta questione di fiducia

Share
11 Settembre 2020 RASSEGNA STAMPA

Per l’Europa, davvero solo una rinnovata fiducia può dare il là a un rilancio del Pil. Anche perché, aggiunge Claudia Segre, presidente Global Thinking Foundation, “i soldi del Recovery fund non arriveranno prima della seconda parte del prossimo anno e i tempi di implementazione delle riforme strutturali da parte dei governi hanno tempi altrettanto lunghi. Ciò che veramente può far cambiare le cose nel frattempo può essere soltanto nell’atteggiamento proattivo dei consumatori e degli imprenditori verso il ciclo economico.

Per leggere l’articolo completo clicca qui