Trump in affanno se la prende con il Messico – Wall Street Italia

Share
24 Novembre 2017 RASSEGNA STAMPA

Non c’è pace per il Messico e per il peso messicano. Dopo le tensioni registrate durante la campagna elettorale per l’elezione del presidente USA, con Donald Trump che prometteva di costruire un muro sul confine per limitare l’immigrazione clandestina e il narcotraffico, la divisa messicana è tornata a subire picchi di volatilità per le infuocate riunioni sul trattato commerciale Nafta, in vigore dal 1994, che unisce Messico, Canada e Stati Uniti. Trattato in fase di revisione proprio in questi giorni.

 

Continua a leggere