Share

YOUNG612

Nasce la piattaforma per i giovani!

I giovani sono il nostro futuro. Una nuova generazione che porterà avanti buone pratiche in materia di educazione, sostenibilità, inclusione e diversità.
Questi sono valori di cui si deve fare portavoce soprattutto la scuola come prima istituzione volta alla formazione di ragazzi e ragazze.
Soprattutto in questa fase pandemica, che sta caratterizzando la realtà che viviamo da oltre un anno, si deve ripensare alla scuola.
Conciliare la Didattica a Distanza (DaD) con strumenti formativi che aiutino insegnanti e famiglie farà sì che i giovani non perdano continuità nell’apprendimento.

I ragazzi e le ragazze potranno quindi uscirne fortificati e allenati al cambiamento.

YOUNG612

Da questa riflessione ha preso vita il nostro nuovo progetto: YOUNG612. Una piattaforma, patrocinata da ASviS, in cui abbiamo messo a disposizione tre diversi progetti per una fascia d’età che va dalla prima infanzia fino all’adolescenza. Fondati sui dettami MIUR del recente Decreto Legge, tali progetti prevedono l’offerta di contenuti che stimolino azioni ed emozioni positive.

Lo scopo è incoraggiare bambini e giovani a considerare le difficoltà e gli errori come punti di forza: ogni miglioramento nasce dalla resilienza e dalla consapevolezza di sé. STEMintheCity offre un valido supporto e un grande contributo nel diffondere la cultura delle STEM (scienza, tecnologia, ingegneria e matematica), per rimuovere gli stereotipi culturali che allontanano le ragazze dai percorsi di studio nelle materie tecnico-scientifiche.

Progetti straordinari che rispondono all’esigenza di formare cittadini responsabili e attivi nella partecipazione alla vita civica, culturale e sociale della comunità in cui vivono. Per questo, attraverso YOUNG612, promuoviamo la divulgazione dell’Educazione Civica. Questa viene affiancata dall’Educazione Ambientale per la tutela di patrimonio e territorio, tenendo conto dei Global Goals dell’Agenda 2030 dell’ONU e dell’Educazione Finanziaria.

Ecco perché il nostro impegno, come sempre, è al fianco della cittadinanza e delle sue frange più fragili, con grande senso di responsabilità verso le nuove generazioni, per un nuovo cammino che proietti la scuola nel futuro, rendendola più digitale, sostenibile e ancora più inclusiva.

 

Ecco come abbiamo presentato i nostri progetti!

 

 

 

 

 

 

 

Educazione finanziaria, civica ed ambientale
i 3 progetti per i giovani