“Libere di Vivere”: al WOW Spazio Fumetto la mostra contro la violenza sulle donne

Share
11 Gennaio 2022 RASSEGNA STAMPA

“Libere di … Vivere” è la mostra contro la violenza sulle donne ospitata dal 15 gennaio al 6 febbraio 2022 al WOW Spazio Fumetto, il Museo del Fumetto, dell’Illustrazione e dell’Immagine animata di Milano. Global Thinking Foundation inaugura a Milano la mostra “Libere di… VIVERE” esponendo la graphic novel originale “La ragazza di stracci”, realizzato da Anonima Fumetti. Al centro della leggenda che viene raccontata, il tema dell’indipendenza economica e della violenza domestica come elemento nodale che nasce da contesti di diseguaglianze di genere, violenza fisica sino al femminicidio. Donne, Diritti e Ripresa per una piena inclusione sociale sono i temi della mostra “Libere di…VIVERE”, che nasce dalla volontà di Global Thinking Foundation per favorire maggiore consapevolezza e agire fattivamente sulla prevenzione delle situazioni di violenza economica, contrastando l’isolamento sociale delle donne.

Per informazioni chiamare lo 02 49524744  o vedere www.museowow.it.

Ingresso libero.

Orario: da martedì a venerdì, ore 15.00-19.00; sabato e domenica, ore 14.00-19.00; lunedì chiuso.

Per leggere l’articolo completo clicca qui.